Notizie e Comunicazioni

Visita di Giovanni Impastato nella nostra sede

22 novembre 2022
Abbiamo ancora nel cuore e negli occhi l'emozione provata ad aver avuto Giovanni Impastato, il fratello di Peppino nella nostra Sede venerdì 18 novembre scorso.

Giovanni, venuto a Grugliasco accompagnato da Pasquale Lo Tufo Presidente dell'Associazione Calabresi Alpignano e Caselette, aveva espresso il desiderio di visitare la nostra Sede che è l'unica Palazzina della Città di Grugliasco ad essere intitolata a suo Fratello Peppino Impastato.
E' stata un'emozione unica poter avere Giovanni da noi!

Accompagnato, insieme al nostro ex Sindaco Roberto Montà a visitare la nostra struttura, ha potuto anche vedere la mostra fotografica presente che racconta tutti i momenti che abbiamo vissuto con Giovanni nel corso degli anni. La mostra inizia dall'intitolazione della nostra Sede "Casa Musica e Cultura Giuseppe Impastato" nel 2014, e prosegue raccontando tutto il viaggio che facemmo nel 2018 a Palermo e Cinisi, con la Rassegna "LA MUSICA RACCONTA... Peppino Impastato" che ebbe proprio nel territorio siciliano la conclusione con il progetto "MUSICA VS MAFIA", fino in ultimo quest'anno al Conferimento della Cittadinanza Onoraria ad Alpignano dove eravamo di nuovo presenti con la nostra musica.
Giovanni è stato accolto calorosamente da tutto lo staff e i soci che sono accorsi numerosi a conoscerlo!
Il momento si è concluso con i nostri meravigliosi bambini del Coro Cantintondo che hanno cantato i "Cento Passi", accompagnati dalla docente Elena Tirelli, proprio sotto la targa intitolata a Peppino.
La serata invece è stata importantissima per tutta la Città di Grugliasco che ha accolto Giovanni in un Padiglione La Nave, nel Parco Le Serre, stracolmo di bambini e famiglie.
Noi come Associazione siamo stati di nuovo presenti con la nostra musica.
Il nostro Coro diretto da Elena Tirelli, ha cantato i "Cento Passi" accompagnando l'Orchestra dell'Istituto Comprensivo 66 Martiri, cantando con la gran parte degli alunni degli Istituti Comprensivi del territorio e l'Orchestra Magister Harmoniae, diretta dal M° Elena Gallafrio, ha suonato "Libertango" ed un emozionante "C'era una volta in America" nella conclusione della serata.
E' stata di nuovo una bellissima occasione per poter riascoltare Giovanni nei suoi toccanti racconti sulla vita insieme a suo fratello Peppino.

GRAZIE GIOVANNI!!!

Pagina generata in 0.28037095069885 secondi