Cecilia Salmè

26-11-2017

Cecilia Salmè

Docente di Violoncello

Nata a Moncalieri (Torino) nel 1984, Cecilia Salmè,, comincia all’età di 11 anni lo studio del violoncello, inizialmente presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino con il maestro Sergio Patria, in seguito prosegue gli studi presso il conservatorio G. F. Ghedini di Cuneo con il maestro Dario Destefano, con il quale si diploma nel luglio del 2008 presso il conservatorio della sua città.
Nel giugno del 2016, sotto la guida del maestro Claudio Merlo, si laurea nel biennio specialistico di II livello ad indirizzo solistico con una tesi interamente dedicata a Robert Schumann.
Frequenta diverse masterclass con importanti insegnanti e solisti a livello nazionale ed internazionale come Umberto Clerici, Rocco Filippini, Johannes Goritzki, Taisuke Yamashita, Robert Cohen, Fernando Caida Greco … crea la sua esperienza come orchestrale suonando con diverse formazioni come l’Orchestra Pressenda di Alba, l’Orchestra Filarmonica Italiana, l’Orchestra dell’Accademia Musicale Pescarese, l’ Orchestra Sinfonica di Rivoli, l’Orchestra del Progetto Palcoscenico 2007/2008, con la quale si esibisce alla Settimana Mozartiana di Chieti nel 2007, l’Orchestra Sinfonica di Pescara diretta da importanti maestri quali Amedeo Monetti, Donato Renzetti, Marco Zuccarini, l’Orhcestra sinfonica di asti, con cui suona come violoncello solista nel luglio 2011 durante il concerto dei New Trolls. Nel 2006 si forma come violoncellista jazz frequentando Torino Jazz Lab, l’orchestra laboratorio permanente del Piemonte, diretta dal maestro Furio di Castri.
Presto scopre una forte attitudine per l’insegnamento dello strumento; comincia ad insegnare ai bambini della scuola AGAMUS di Grugliasco (To), in seguito segue i corsi di formazione di Giorgio Guyot e insegna per due anni per l’associazione Cantascuola di Torino. Attualmente insegna presso la scuola MUSICAINSIEME di Grugliasco (To).
Nel 2009, unendo il sentire comune suo e di tre amiche, fonda il Flark’s Ensemble (Elena Casottana – vl I; Diana Subashi – vl II; Alessandra Rizzone – viola; Cecilia Salmè – violoncello; Gregorio Tuninetti – flauto) e nell’ ottobre 2009 l’ Ensamble vince il terzo premio (primo premio non assegnato) al IX Concorso Internazionale di Musica per giovani interpreti “Città di Chieri”.
Il 2009 è anche l’anno della collaborazione con le Mama’s Gan (www.myspace.com/mamasgan), duo umbro formato da Laura Zogaros Montanari alla voce ed Eleonora Beddini al pianoforte, con le quali incide alcuni brani dell’album Watcher’s Songs.
Da settembre 2010 entra a far parte del gruppo femminile klezmer Di Goldene Pave, che si propone di esplorare le mille sonorità della musica ebraica e balcanica. Il gruppo debutta a dicembre 2010 al Blue Note di Milano, ricevendo ottime critiche.
Fa attualmente parte del quartetto femminile Archidee con Teodora Gapik (vl), Mina Jakovljevic (vl) ed Eriola Gripshi (vla).
Nell’ambito della musica leggera collabora spesso con la compagnia Le Voci del Tempo ed ha lavorato con importanti nomi della musica italiana come Ron, Francesco Sarcina ed Eugenio Finardi.

Pagina generata in 0.25532603263855 secondi