Pensieri

Le parole dei nostri Associati

agli eventi del Festival di Musica - Teatro - Danza - Arte - Cultura da Grugliasco al Canavese

16 luglio 2019
Gentilissime prof. Concetta Rinaldi ed Elena Gallafrio,
con le nostre figlie Aurora e Lara allieve della vostra scuola di musica abbiamo partecipato qualche settimana fa ai vari eventi previsti nell'ambito della rassegna Festival di Musica da Grugliasco al Canavese.
È stata un'esperienza bellissima e davvero emozionante...
Abbiamo assistito a piccoli concerti, bellissimi ed eseguiti magistralmente, tenuti dai musicisti dell'Associazione Musica Insieme all'interno della splendida cornice del Castello di Masino...
Abbiamo saggiato la splendida accoglienza del Comune di Caravino che ci ha accolti con amicizia ed ha collaborato nell'organizzazione di uno dei concerti più emozionanti a cui abbia assistito, nel quale una comunità di non udenti ha potuto vedere e "sentire" come noi il concerto...
Abbiamo partecipato ad un bel talent di cantanti di Musica Insieme, un evento unico che ha saputo coniugare e mettere insieme studenti cantanti sia grandi che piccini in una bella kermesse di voci che ha emozionato tutti ed ha fatto ballare l'intera comunità di Caravino.
Tutti gli eventi, i concerti orchestrali e corali, tutto è stato curato con grande professionalità da parte di voi organizzatori e ci ha proiettati in una dimensione magica di musica, accoglienza, note, amicizia, emozioni, famiglia.
L'Associazione Musica Insieme con la sua scuola di musica Pogliano sono per noi ormai un punto fermo delle nostre vite, uno dei motivi per il quale più volte abbiamo desistito dal trasferirci altrove...
Le nostre figlie ed anche noi genitori siamo stati accolti sempre con grande professionalità ed amicizia da voi e i vostri insegnanti che avete creato un bellissimo gruppo di persone capaci, professionali, allegre, educate, accoglienti. Belle.
State accompagnando i nostri figli in un percorso di crescita equilibrato e sereno che giova anche alle nostre famiglie e ci sta regalando momenti di grande emozione e crescita personale
Vi ringraziamo davvero di cuore ed auguriamo di continuare ancora a lungo questo percorso musicale e di vita che è un grande dono per tutti noi.
Con stima e riconoscenza

Famiglia Casula
_______________________________________________________________________________________________________

Ormai da 3 anni, facciamo parte dell’Associazione Musica Insieme, perché nostra figlia ama la musica ed il canto, ed anche noi li consideriamo da sempre un valore da vivere e condividere.
Abbiamo trovato competenze, nuovi suoni, canti, sorrisi, talenti, attenzione alla legalità, trasmessi come valori ad adulti e bambini attraverso l’arte, il gioco, lo studio della musica, il canto e la condivisione dei progetti di questa associazione.
I saggi dei vari strumentisti, dei 2 cori di adulti e bambini, dei cantanti solisti, poiché ideati da insegnanti competenti e appassionati, sono, da sempre stati molto belli, coinvolgenti e giocosi.
Quest’anno, però, abbiamo scoperto una ricchezza in più: il progetto “ Festival della musica da Grugliasco al Canavese” ci ha convinti ancora ulteriormente del valore educativo e morale della musica e dell'Associazione Musica Insieme nella totalità dei suoi bravissimi insegnanti e delle sue fondatrici.
Quest’anno ci siamo stupiti della novità proposta: in quest’ultimo grande progetto, i saggi dei 2 cori, cantanti e strumentisti prevedevano movimento, spostamenti, insomma, cambiamento!
La cosa ci ha inizialmente un poco sorpreso ma... come sempre accade, da quando conosciamo l’Associazione Musica Insieme, questa novità si è trasformata in ricchezza.
Abbiamo potuto emozionarci anche visitando siti, “da Grugliasco al Canavese“ tra i quali il bellissimo Castello di Masino, il grande prato adiacente la Chiesa e i dintorni di Settimo Rottaro, e il Comune di Caravino.
In questi piccoli grandi gioielli del Canavese, i nostri figli (e noi con loro, seppur impegnati nei saggi di coro, canto e strumenti vari) hanno ancora una volta compreso quanto sia arricchente vedere e vivere insieme posti nuovi, dove scoprire l’arte e la bellezza anche dei piccoli paesi, che altrimenti magari non avremmo mai visitato (e nei quali, grazie a questa occasione, sicuramente torneremo).
In breve, una delle canzoni cantate quest’anno dal coro Cantintondo, il canto “una parola magica” lo dedichiamo alla Regione Piemonte, ma soprattutto all’associazione tutta ed ai suoi insegnanti, che sosterremo al meglio delle nostre possibilità: insomma GRAZIE!

Famiglia Airaudi-Benenti
_______________________________________________________________________________________________________

Cara Concetta,
finalmente in villeggiatura, trovo il tempo e la calma per raccogliere le idee ed inviarti un feedback della nostra trasferta nel Canavese.
Con la famiglia siamo venuti a Caravino venerdì per la Fiaba celtica, a Settimo Rottaro Sabato per l’esibizione dei cori e di nuovo a Caravino Domenica per il Caravino’s Got Talent.
Un bel fine settimana di trasferta in una zona che non siamo soliti frequentare, ma che abbiamo scoperto ricca di attrattive. Pensa che dicevamo di essere stati al Castello di Masino pochi anni fa... ed erano oltre 20 anni! ... per cui abbiamo rimediato andandoci sia venerdì che sabato: i volontari del FAI ci hanno guidati in due giri completamente diversi l’uno dall’altro, accomunati solamente dalla loro passione e dallo splendido connubio tra quelle sale traboccanti di storia e la suggestiva musica dei nostri ragazzi (e non solo ragazzi).
Il clima è stato veramente splendido ... per la visita al castello ... ma quei due temporali delle 20:30 direi memorabili! Ho visto spesso iniziative lodevoli naufragare a causa del clima, ma noi no! Noi avevamo il piano B, che grazie alla disponibilità delle comunità (in questo caso dei vari preti che ci hanno concesso l’uso delle Chiese) e ad un notevole esercizio di abnegazione, organizzazione e disciplina, ha consentito di procedere come nulla fosse con pochi minuti di ritardo. Alla fin fine il destino ne sa più di noi e l’ambiente chiuso di una Chiesa è forse stato ancora meglio per i sordi che, a quanto ci hanno detto, riescono a percepire anche le vibrazioni emesse dagli strumenti.
Non farò commenti sulla musica, perché la qualità dei nostri cori e delle nostre orchestre di solito è riconosciuta da persone ben più competenti di me, ma credimi se ti dico che la fiaba celtica merita di essere ripetuta anche in altre sedi, perché è veramente suggestiva.
In proposito, ti ringrazio per averci girato il messaggio del rappresentante dell’Associazione Sordi: leggerlo mi ha fatto venire letteralmente la pelle d’oca.
Per riassumere in poche parole direi che abbiamo rispettato appieno quella che dici sempre essere la mission della nostra associazione: ci siamo ancora una volta aperti alla bellezza dei luoghi e delle persone facendo Musica-insieme. Insieme tra noi, certamente, ma anche insieme ai volontari del FAI, agli amici dell’Associazione Sordi e all’intera comunità dei paesi che ci hanno ospitati.
Non ho trovato particolarmente faticoso spostarsi da Grugliasco e, anzi, spero che potremo ripetere l’esperienza, magari organizzando una sessione di musica sulle rive del lago di Viverone... temporale incluso!
Ti auguro di trascorrere qualche giorno di sereno riposo per essere bella carica a settembre.
A presto

Alberto Valente
_______________________________________________________________________________________________________

Buongiorno Associazione Musica Insieme,
esprimo il mio ringraziamento per aver avuto la bellissima opportunità di partecipare al festival da Grugliasco al Canavese. È stato tutto molto emozionante, in particolare il concerto dell'orchestra tenuto nel contesto della sala da ballo al Castello di Masino. Grazie a Concetta, Elena e tutti i loro collaboratori che, con il loro grande lavoro, l'organizzazione, la creatività, la professionalità, i loro valori, diffondono la cultura e la bellezza offrendoci contemporaneamente la possibilità di crescere attraverso percorsi formativi ad alti livelli.
Buona estate, a presto

Carmen Caroppo
_______________________________________________________________________________________________________

Da pochi giorni si è concluso il "Festival di Musica da Grugliasco al Canavese".
Anche quest'anno grazie all'Associazione Musica Insieme ho vissuto una bellissima esperienza in Musica.
La prima tappa di questo Festival è stato il nostro viaggio a Matera il 16 Maggio dove abbiamo partecipato (Orchestra e Coro) e vinto al concorso Premio Lams. Il sabato ci siamo anche esibiti in Concerto.
Il mese di giugno ci ha visti protagonisti nel Canavese, anche qui bellissima esperienza ed in questa occasione abbiamo avuto la possibilità di visitare il Castello di Masino, accompagnati dalla bellissima musica della nostra orchestra.
Che dire anche quest'anno l'Associazione Musica Insieme si è contraddistinta per professionalità e ottima organizzazione.
Grazie di cuore a tutti!

Angela Curreri
_______________________________________________________________________________________________________

Buongiorno, ho piacere di esprimere il mio giudizio più che positivo in merito al Festival di musica da Grugliasco al Canadese: ringrazio molto l'associazione e le insegnanti per questa bellissima esperienza. Questo Festival è stato molto sentito dagli allievi e dagli ospiti. Ringrazio in particolare la mia insegnante Antonia Piccirillo per la grande professionalità, bravura ed impegno, tutto questo rende le sue lezioni di canto uniche. A presto!

Francesca Facione
_______________________________________________________________________________________________________

Il 14 giugno, nostro figlio ha preso parte al concerto organizzato dalla scuola di musica "Musica Insieme" di Grugliasco a Caravino.
E' stata una bella esperienza per tutta la famiglia. Abbiamo apprezzato l'ottima organizzazione di tutta la giornata che ci ha permesso di conciliare arte, musica, conoscenza del territorio, convivialità e condivisione.
La visita al Castello di Masino, arricchita dalla musica di insegnanti e allievi della scuola, è stata un'esperienza unica ed emozionante. Il concerto serale ci ha stupito oltre che per la bellezza della musica assieme alle parole e per l'impegno di tutti, in particolare per come ha saputo coinvolgere sordi e udenti, arricchendo entrambi.
Un concerto inclusivo così come lo è la scuola nello svolgere le sue attività, trasmettendo non solo conoscenze musicali ma anche passione, impegno e rispetto per gli altri! GRAZIE!

Famiglia Cigliuti
_______________________________________________________________________________________________________

GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE!
Anche questa volta è stata una bella esperienza. Partecipare al Festival di Musica da Grugliasco al Canavese, mi ha fatto provare emozioni e gioia di stare INSIEME con i nostri cori, cantanti e musicisti in luoghi che non conoscevo. La visita al Castello di Masino, poi, arricchita dalla musica, è stata talmente coinvolgente ed emozionante da non poter trattenere le lacrime. Sappiate che anche per Ivan è stato tutto molto bello ed emozionante, siamo stati veramente bene e ci siamo sentiti graditi ospiti in questi piccoli e accoglienti paesi.
Ancora grazie

Cinzia Maestrello
_______________________________________________________________________________________________________

Un ricordo, un'emozione. A Settimo Rottaro, tappa del festival di musica da Grugliasco al Canavese, il 15 giugno si sono esibiti i bimbi di Cantintondo e il coro Parents' Choir del quale faccio parte. Nell'ascoltare le bellissime canzoni dei bimbi, quasi per istinto ho chiamato mio padre proprio mentre cantavano la ninna nanna sarda affinché ascoltasse anche lui. Il mio papà si è emozionato, sì perché la dolcezza delle voci dei bambini e della canzone, gli hanno ricordato che la sua nonna caglieritana immigrata a Torino, gli cantava questa ninna nanna ormai settant'anni fa e per giorni l'ha cantata anche lui. Grazie dunque Musica insieme per questa tenera emozione e per tutte le emozioni che in semplicità e professionalità l'associazione ha donato in questo Festival.

Diana Esculapio
_______________________________________________________________________________________________________

Buongiorno,
invio le mie riflessioni sul concerto del 14/06.
E' stato un evento ricco di emozioni e sorprese per la presenza del numeroso gruppo di persone sorde.
L'orchestra King armoniosamente diretta dalla Prof.ssa Elena Gallafrio ci ha fatto assaporare la vera bellezza della musica e uno dei componenti del gruppo delle persone sorde con la sua testimonianza ci ha emozionati con il significato dei suoi gesti-parola. Non più giovane, per la prima volta ha partecipato ad un concerto, grande novità per lui che aveva da sempre considerato qeusti eventi non alla sua portata.
Ha ringraziato l'orchestra perchè gli ha dato questa opportunità.
Noi ringraziamo tutta l'Associazione perchè tale opportunità di crescita nella cultura, nella musica e nei valori della solidarietà la offre ai nostri figli.
Grazie di cuore per tutto l'impegno che mettete... spero possa arrivare anche un meritato riconoscimento economico!!

Bruna Bardo mamma di Erminia
_______________________________________________________________________________________________________

Ho avuto il piacere di partecipare agli eventi organizzati durante il "Festival Di Musica Da Grugliasco al Canavese" ed assistere alle esibizioni dei musicisti appartenenti all'Associazione Musica Insieme e posso solo dire di essere rimasta incantata dalla professionalità di cui avete dato prova. Questo non mi ha stupito conoscendo l'impegno e la passione con cui riuscite sempre a coinvolgere tutti. Sono stata felice di partecipare anche al viaggio a Matera dove abbiamo rappresentato con orgoglio la Città di Grugliasco. E con la Musica abbiamo portato l'entusiasmo che ci contraddistingue e che ha contagiato adulti, giovani e giovanissimi e sottolineato quanto la Musica unita alla Bellezza sia in grado di unire luoghi e persone. Non posso che essere felice ed orgogliosa di fare parte di questa realtà. Attendo con curiosità di conoscere quelli che saranno i nuovi eventi in programma per la prossima stagione!

Angela Pangia
_______________________________________________________________________________________________________

Volevo ringraziare tutti voi a proposito del concerto a Caravino dell'Orchestra Giovanile Musica Insieme.
Ottima organizzazione... Bellissima location...
A te Concetta per l'energia la serietà e l'impegno.
Grazie a Elena per la professionalità e le forti emozioni che strasmette ai ragazzi e che arrivano dirette e profonde a noi attraverso il suono dei loro strumenti.. Pura magia e poesia... Fa bene ai piccoli, ai ragazzi e fa bene al cuore di noi. Bravi tutti.
Grazie grazie grazie.

Famiglia Demarie
_______________________________________________________________________________________________________

... Anche quest'anno Musica Insieme, la scuola dove lavoro da 7 anni... continua a stupirmi...
Nonostante faccia parte attivamente dello staff nella realizzazione dei progetti... continuo ad essere sempre spettatrice di miracoli di bellezza... miracoli portati in porto grazie a una lunga storia d'amore tra persone in cui la musica continua a fare da colonna sonora...
Insegno canto in questa scuola ed imparo sempre tanto da questa grande squadra capitanata da due donne speciali, Concetta ed Elena... grazie.

Antonia Piccirillo
_______________________________________________________________________________________________________

Volevo ringraziarvi tutti per il fantastico week end passato in quel di Masino e suoi dintorni.
Sono stati giorni davvero molto piacevoli e a tratti molto emozionanti.
Ci avete dato la possibilità, in collaborazione con Fai, di visitare il Castello in un modo davvero piacevole e insolito.
La musica che ha accompagnato la visita delle varie stanze ha reso la conoscenza della storia delle storie vissute nei vari ambienti ancora più verosimili.
Tutto molto piacevole e spensierato.
Ma il vero clou della serata è stata la Fiaba Celtica.
La rappresentazione con i musicisti che muovendosi per la Chiesa che ci ha accolti, ci hanno fatto identificare con le parole della narratrice e immedesimare con la storia raccontata.
Momento davvero toccante poi, è stato il ringraziamento del signore appartenente all'Associazione Sordi che ha espresso parole di gratitudine davvero emozionanti.
Un ringraziamento particolare a voi per tutto quello che fate durante l'anno e per organizzare questi eventi.
La passione che ci mettete è davvero smisurata.
Siete coinvolgenti e giustamente esigenti.
La vostra attività serve da stimolo e da esempio nel percorso di crescita dei nostri figli che, tramite la musica, imparano ad affrontare in modo positivo le difficoltà della vita.
Grazie.

Max Ambrosino
_______________________________________________________________________________________________________

Pagina generata in 0.20261693000793 secondi